O bag sostiene la sanità italiana

In questo particolare e difficile momento, O bag si fa promotore di un'iniziativa benefica a sostegno della Sanità in Veneto: una raccolta fondi per l'acquisto di strutture e tecnologie da destinare ai reparti di Anestesia e Rianimazione e di Anatomia Patologica dell'Ospedale di Dolo (VE).

Accedendo alla campagna dal sito www.obag.it o dalla piattaforma digitale GofundMe, sarà possibile fare una donazione volontaria e al termine dell'operazione O bag devolverà l’intera somma direttamente alla Struttura Ospedaliera al fine di raggiungere gli obiettivi.

A supporto di questa iniziativa, O bag donerà l'intero ricavato dalla vendita online e in store della nuova mascherina O bag breath dal messaggio di speranza “UN RESPIRO PER LA VITA”. La mascherina in tessuto è realizzata in Italia all'interno della stessa filiera produttiva di O bag ed è conforme alle indicazioni dell’Art.16, comma 2 del D.L. 18/03/2020.

Un gesto di solidarietà e un'occasione preziosa per la battaglia contro COVID-19.

29 Giorni – O bag x Valentina Ruble

Prosegue la collaborazione che da qualche tempo O bag ha instaurato con Valentina Ruble, una ragazza che da anni porta avanti la sua battaglia contro il tumore al seno.

Quest'anno O bag sostiene il suo nuovo progetto - Progetto 29 giorni - che informa e raccoglie fondi a favore dei test genetici per prevenzione contro il tumore al seno e all'ovaio.
Per l'iniziativa O bag ha scelto i braccialetti rossi in silicone con nodi e margherite, che potranno essere acquistati contattando Valentina sui suoi canali social:
Facebook
Instagram
Tik Tok

Il 100% del ricavato sarà devoluto al Progetto.

 

Chiudi il cerchio

 

 

O bag ha lanciato nel 2017 l’operazione eco-friendly “CHIUDI IL CERCHIO”, un’operazione che consiste nel raccogliere, trasformare e smaltire correttamente le scocche delle borse O bag in Materiale XL Extralight®. Con questa azione, l’azienda, conferma ulteriormente l’attenzione per l’ambiente.

La nuova edizione di “CHIUDI IL CERCHIO” rientra nell'ambito di un più vasto programma di SOSTENIBILITA' che O bag ha iniziato nel 2018.
Il progetto è attualmente attivo in Italia nei negozi O bag aderenti all’iniziativa, ma l’obiettivo a lungo termine è quello di estendere l’operazione a tutti i paesi in cui il brand è presente.

 

Gli obiettivi del progetto sono:

 

  1. Coinvolgere i propri clienti in un progetto “sociale” diventandone parte integrante, consegnando le scocche usate in negozio per poter dar loro una nuova vita: farle diventare i tappeti-puzzle per i bambini del Mozambico.
  2. Sostenere Progetto Mozambico Onlus.
  3. smaltire in modo responsabile ed eco sostenibile gli scarti derivanti da questa seconda lavorazione,

premiare i clienti O bag che sosterranno il progetto, rilasciando loro uno sconto del 20% per l’acquisto di una scocca nuova.

 

Fur free

A partire dalla collezione autunno-inverno 2016/2017 O bag ha voluto diventare promotrice di una moda, oltre che innovativa, anche sostenibile ed etica, attraverso la totale abolizione, dai suoi prodotti, di pellicce animali. Una decisione davvero significativa, che ha visto l’abbandono della pelliccia vera in favore di un’eco pelliccia di alta qualità. Un impegno, questo, intrapreso in collaborazione con LAV(Lega Anti Vivisezione) tramite l’adesione al Fur Free Retailer Program della Fur Free Alliance, una coalizione internazionale di oltre 40 organizzazioni che lavorano per porre fine allo sfruttamento e all’uccisione degli animali da pelliccia. Per avere maggiori informazioni sul Fur Free Retailer Program visita il sito www.furfreeretailer.com

 

Eco pack shoes

Nel 2019 O bag fa un ulteriore passo avanti nel suo percorso per diventare un’azienda eco-friendly, sviluppando un packaging “Green” per le O shoes e O slippers. Il nuovo sacchetto totalmente Made in Italy, è realizzato in GREEN PE al 60% e la sua lavorazione contribuisce ad un risparmio di 3 tonnellate di emissioni di CO2, permettendo così di ridurre le emissioni nocive di gas serra. Il Green PE non utilizza petrolio greggio, ma deriva dalla lavorazione della canna da zucchero ed è riciclabile al 100% nella plastica.

 

Pink is good - O bag for Pink is Good, it’s time to help!

Dal 2014 ha rinnova ogni anno il suo supporto a favore della ricerca alla lotta contro il tumore al seno a fianco di Fondazione Umberto Veronesi, un impegno costante a sostegno dell’iniziativa “Pink Is Good”. O bag ha realizzato e proposto prodotti esclusivi con dettagli simbolici dell’iniziativa, il cui ricavato viene interamente devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi, per la raccolta fondi destinati alla ricerca.